Nella foresta di Nemours

In genere, chi visita  Parigi considera poco l'île de France, la regione che include Parigi, o la considera solamente per visitare Versailles o Disneyland.
In realtà  l'île de France è una regione ricca,  con un territorio che nasconde dei tesori che per sfortuna o per fortuna, rimangono fuori dai principali circuiti tutistici. 
Qualche giorno fa, ho visitato la foresta di Nemours, ai confini dell' Île de France, ad un'ora e un quarto da Parigi. 
Nella regione, ci sono delle foreste più importanti e attrezzate da visitare, ma oltre al fascino dell'itinerario poco battuto, l'altro motivo che mi ha portato a Nemours è stato quello dell' accessibilità: l'abbonamento ai mezzi, permette di spostarsi in tutta la regione senza spendere ulteriori soldi per i biglietti. 
Il treno è arrivato a Nemours a mezzogiorno, nel paesino splendeva il sole, poche nuvole e temperatura quasi estiva. Appena sceso dal treno, ho percepito subito il ritmo lento del paese rispetto alla città, poche macchine e tanto verde.
Dopo un primo attimo di smarrimento, ho raggiunto un viale dal quale in lontananza ho intravisto il campanile della Chiesa medievale di di Saint Jean-Baptiste, e  sapendo che il bosco si trovava oltre la chiesa, mi sono avviato verso il campanile.
Ho fatto una sosta dentro la Chiesa nella quale la temperatura era fresca e proteggeva dal caldo della giornata. Seduto su di una panca, ho studiato il tragitto che dalla Chiesa, mi avrebbe portato dentro la foresta.
Il cammino che avevo scelto, passava accanto al castello e attraversava il fiume per poi risalire il paese, passando attraverso un punto panoramico che abbracciava il borgo e la campagna circostante. 
Dopo cinque minuti di salita entravo finalmente nella foresta comunale di Nemours, attarverso il cammino des Dames. Seguendo un percorso accidentato, ho costeggiato per qualche minuto una proprietà privata prima di perdermi del tutto. Purtroppo in questa foresta i sentieri non erano segnalati come invece accade nelle altre foreste dell' Île de France. Ho comunque passeggiato per qualche minuto senza nessuna idea di dove stessi andando, prima di scaricare un applicazione sul cellulare che ha dato una svolta alla mia escursione. 
Una mappa virtuale segnava i cammini e la mia posizione, così ho iniziato a girovagare con coscienza e soprattutto con più tranquillità. 
viaggio ile de france
Disegnando nella foresta di Nemours
Durante l'escursione, ho incontrato diversi ragazzi, zaino in spalla, che ho avvicinato; mi hanno raccontato che utilizzano quotidianamente il bosco per tornare da scuola verso casa.
Mi è piaciuta molto l'interazione della foresta con la gente del luogo.
Man mano che mi inoltravo nella foresta, il paesaggio si faceva sempre più interessante: castagneti, pinete, rocce dalle forme insolite, un mare di sabbia...ho camminato tra i sentieri stupendomi costantemente per le diverse forme delle rocce che man mano diventavano sempre più grandi. 
Arrivato nel cuore di una pineta, ne ho approfittato per disegnare. 
Ogni tanto passava qualcuno, ma ho apprezzato molto il poter disegnare in completa solitudine. 
La lontananza dai principali percorsi turistici e l'essere andato in un giorno della settimana, ha reso la passeggiata ancora più suggestiva. 
Al ritorno, prima di riprendere il treno per Parigi, sono passato dall'ufficio turistico di Nemours, per recuperare altri itinerari da percorrere la prossima settimana che si prospetta calda e piena di sole.

Qualche informazione pratica:

Come raggiungere Nemours da Parigi?  
Il modo più semplice è quello di prendere il Transilien R da Gare de Lyon che in un'ora e dieci vi lascerà alla stazione di Nemours Saint-Pierre.

Quanto dista la foresta comunale di Nemours dalla stazione? 
Sono venticinque minuti a piedi, circa due chilometri, passando dentro il paese.

Quanto costa il biglietto del transilien per Nemours?
Se siete possessori del Pass Navigo settimanale o mensile, vi spostate in tutta la regione senza dover pagare nulla.

Dove recuperare una mappa della foresta comunale di Nemours?
L'ufficio turistico al momento ne è sprovvisto, vi allego la mappa che ho utilizzato io.


foresta ile de france, parigi